Navigazione veloce

LA NOTTE DEI LICEI CLASSICI AL CRESPI – 12 GENNAIO 2018 DALLE ORE 18.00

Anche quest’anno siamo giunti all’evento che tanto coinvolge i nostri studenti e il pubblico che partecipa sempre numeroso. E’ questa la quarta edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico, un’iniziativa promossa dal  Liceo Gulli Pennisi di Acireale e accolta e condivisa ormai da più di 300 Classici in tutta Italia.  Lo stesso giorno, il 12 Gennaio 2018, alla stessa ora, le 18, si inizierà, in tutti i Licei coinvolti, con una lettura che ci farà riflettere sui temi legati al mondo classico. La serata proseguirà con canti, installazioni, performances varie, divertenti ma anche più impegnate. Gli studenti delle prime ci allieteranno con canti in neogreco e giochi enigmistici in latino. Una seconda  parteciperà con alcuni studenti di quarta alla rivisitazione e realizzazione di alcuni piatti latini e greci ; un’altra classe  seconda realizzerà un itinerario alla scoperta dell’oracolo di Delfi,  uno dei centri più importanti del mondo greco antico. Si potrà   inoltre partecipare, girando per le aule, alle altre attività previste: un dibattito su quali possano essere i più significativi interpreti del mondo classico greco e latino, letture  di brani tratti dalla lirica d’amore greca arcaica fino all’interpretazione di versi di poeti novecenteschi, i giovani “astronauti” di un’altra classe ci guideranno dalla Terra allo Spazio sul tema dell’Infinito tra fisica, scienza, filosofia, arte e letteratura, gli studenti (attori per una sera) di altre classi ci allieteranno con la rappresentazione di alcuni passi dalle commedie di Aristofane e Menandro . Le note del nostro coro,  una lezione concerto con l’arpa (nuova lira) e un incontro con un esperto che metterà a confronto alcuni aspetti della musica contemporanea con elementi legati al mondo classico  contribuiranno a creare un’atmosfera  piacevole e suggestiva fino  alla conclusione con la lettura in greco dell’Inno pseudomerico A Selene.

presentaz.notte

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.