Navigazione veloce

PREMIAZIONE DELL’ECCELLENZA: AL LICEO ESPERIENZE CONCRETE NEL MONDO DELLA RICERCA E LE VOTING MACHINE RICONDIZIONATE

PREMIAZIONE DELL’ECCELLENZA: AL LICEO ESPERIENZE CONCRETE NEL MONDO DELLA RICERCA E LE VOTING MACHINE RICONDIZIONATE

 

Appuntamento al ventiseiesimo piano del Pirellone, il Piano della Memoria dedicato alle vittime dello schianto di un aereo turistico nel 2002 e riservato ad eventi celebrativi, incontri importanti: oggi, 13 novembre, c’era la delegazione del Crespi per ricevere un concreto riconoscimento della sua eccellenza, come è risultato dalla classifica annuale della Fondazione Agnelli Eduscopio 2017.

 

E’ il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni a stringere le mani ai ragazzi che rappresentano il Classico, primo Liceo della classifica, ma anche il Linguistico che si posiziona al quarto posto. I riconoscimenti sono tangibili: alla scuola arriveranno due laboratori digitali costituiti dalle voting machine riformattate e importanti occasioni in alternanza scuola lavoro per gli studenti. Una opportunità sarà riservata a trenta ragazze presso la Fondazione Bracco, come premio per la diffusione della cultura scientifica fra le studentesse che sperimenteranno una settimana come ricercatrici; l’altra occasione invece sarà per settantacinque studenti cui sarà offerta un’esperienza di approccio creativo alle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

 

Davvero una grande soddisfazione per il Liceo Crespi, un polo d’eccellenza dedicato ai giovani, un investimento nel futuro della nostra società.

 

Qui la cronaca e le immagini dell’evento:

 

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/lombardia-notizie/DettaglioNews/2017/11-novembre/13-19/maroni-liceo-crespi

 

PREMIAZIONE

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.