Navigazione veloce
> Storia dell’Istituto

Storia dell’Istituto

facciataest_logo

 

 

 

 

 

1923   il Liceo-Ginnasio “D. Crespi” nasce come scuola pareggiata comunale.

1936  viene statalizzato. Unico liceo dell’Alto Milanese per molti anni, è stato reso illustre da insigni Presidi come i professori Fabrizio Prandina e Gaspare Campagna. Capace di attrarre una popolazione scolastica articolata per interessi, estrazione sociale, attitudini, ha saputo fornire costantemente un modello di studi seri e rigorosi. Attento alle trasformazioni della realtà circostante e alle nuove istanze culturali e professionali, ha via via affiancato alla formazione umanistica il potenziamento della lingua straniera e della storia dell’arte, con studio quinquennale, e delle discipline dell’area scientifica.

 1994   accanto al Liceo Classico, è istituito il Liceo Linguistico della sperimentazione Brocca, con lo studio di lingue europee moderne innestate sull’impianto della preparazione umanistica e scientifica.

2003  il Liceo ha operato in regime di Qualità ed ha ottenuto la certificazione Uni En Iso 9001: 2008, che attesta la qualità delle procedure didattiche ed amministrative dei servizi.

2005 
è stato riconosciuto all’Istituto l’accreditamento per la tipologia Servizi Formativi SF2 della Regione Lombardia.

2008    nel luglio del 2008 l’ Istituto si è costituito con atto notarile in Fondazione Liceo Crespi, anticipando le linee e le indicazioni normative attuali, al fine di sostenere e implementare le attività e i servizi resi all’utenza: organizzazione, didattica, successo formativo e immagine.

2010 il Liceo Crespi ha ottenuto dall’Ufficio Scolastico Regionale l’Attestato di Internazionalizzazione destinato alle scuole che  hanno attivato percorsi di internazionalizzazione e di educazione interculturale nei loro curricoli. I valutatori del Progetto hanno premiato le proposte didattiche ed educative che da anni il Liceo Crespi annovera nelle programmazioni: dal progetto Comenius ai soggiorni di studio all’estero agli scambi con le scuole tedesche, francesi o svizzere.Accanto al liceo classico e linguistico è istituito il Liceo delle Scienze Umane. Oltre a garantire una completa formazione culturale di stampo liceale, questo indirizzo si propone di aiutare gli studenti a conoscere meglio se stessi, gli altri e le relazioni sociali, fornendo importanti strumenti per orientarsi nella dimensione interiore della mente e delle emozioni e nel contesto sociale.